top of page

Perché iniziare a curare la pelle da adolescenti?

Oggi vogliamo spiegarti perché è importante iniziare a curare la pelle già dagli anni dell'adolescenza.


Questo periodo di tempo è caratterizzato da molti cambiamenti ormonali, che possono mostrarsi sulla pelle del viso con eccesso di sebo, acne o punti neri.

Prendersi cura della pelle fin dall’adolescenza affidandosi alle nostre professioniste, senza ricorrere a metodi fai da te come maschere con yogurt e al caffè oppure dentifricio sui brufoli, aiuta a mantenere una pelle sana e migliorarne l'aspetto.


Imparare il prima possibile a fare trattamenti viso regolarmente, utilizzare i prodotti nel modo corretto, fare una buona detersione con creme detergenti delicate e applicare le creme giuste per le condizioni del tuo viso crea un'abitudine che poi sarà più facile mantenere anche in età adulta, per avere sempre una pelle pulita e idratata.


In più, utilizzare dall'adolescenza anche prodotti come la protezione solare tutti i giorni, in futuro aiuterà a mantenere una pelle sana protetta, evitare brutte cicatrici e rallentare i segni del tempo.

Perché rivolgersi al centro Alterego


Le nostre operatrici, oltre ad eseguire dei trattamenti viso specifici, ti aiuteranno a capire quali sono i prodotti giusti per la tua tipologia di pelle e per le tue esigenze.

In questo modo imparerai ad usare creme viso e sieri mirati e ad evitare prodotti che possono fare danni e stimolare addirittura la produzione di sebo.


L'età adolescenziale è una fase delicata per molti, soprattutto per quanto riguarda l'aspetto fisico.

Curare la pelle e migliorarne l'aspetto potrà anche aiutare a stare meglio con sé stessi!


Dal 1 al 31 luglio da Alterego avrai la possibilità di provare il nostro programma PRO ADO, pensato per le esigenze della pelle degli adolescenti, che comprende:

· una prima pulizia viso

· una valutazione della situazione della pelle

· altri tre trattamenti specifici antiacne


Tutto questo a soli 230€ anziché 280€!



21 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page